Recensioni
16/04/2018
Buongiorno Gianna, la vacanza è andata molto bene a partire dai passaggi aerei! Le location molto belle, in particolare il bellissimo albergo dell'Havana.
Cuba mi è molto piaciuta, l’Havana è veramente interessante. Il tuo referente all'Havana è stato molto preciso e professionale.
Tutto perfetto, brava Sufi Trave!!!
Michela B.
08/03/2018
La nostra meravigliosa vacanza in Egitto. Benvenuti in Egitto... Cairo... Come nostra prima sorpresa,oltre che alla cordialità delle nostre guide, ci siamo trovati in questa, devo dire, più che meravigliosa suitr del Fairmont Nile City... spettacolare hotel di primissimo ordine.
Personale efficientissimo colazione e cena con di tutto e di più... Il nostro viaggio è poi continuato con la visita alle piramidi, Museo Egizio ecc... Siamo poi partiti per Luxor la sera per raggiungere la nave che ci attendeva per Assuan e ritorno...
Anche lì l’accoglienza è stata meravigliosa e abbiamo passato una settimana assieme a Osama che ci ha mostrato tutte le meraviglie, ma non solo, ci ha portati anche in giro per Luxor e Assuan a piedi...
Non c’è assolutamente nulla per poter dire di avere paura di andare in Egitto... Devo ringraziare prima di tutto la mia agenzia SUFI TRAVEL di Verbania, che ha realizzato questo viaggio a dir poco stupefacente...
Ringrazio anche Ahamed dell'agenzia Corsini e Osama, che ci ha veramente fatto entrare nella civiltà egizia con la sua grande preparazione...
Monica e Fernando.
Guarda questa recensione su Trip Advisor
04/03/2018
Sono fortunata... Nonostante tutti i miei problemi... Ho visto le tante meraviglie del mondo... Posti pazzeschi...
E ancora più fortunata è da quando ho compiuto 18 anni che giro... Giro... E rigiro... e soprattutto ho conosciuto tantissimi popoli e persone con cui ho ancora contatti...
Ho imparato che ci sono tantissimi modi di pensare e di prendere la vita... questo bagaglio di ricordi e di emozioni spero vivrà dentro di me per sempre.
Monica C.
07/01/2018
Ciao carissima, Le foto sono di competenza di Gianluigi. Io ti mando le mie emozioni. Baci:
Marrakech, tutto e il suo contrario. Marrakech la città rossa, città magica con un piede nella modernità e uno nel passato che speriamo non passi mai. Piena di roba, oggetti inutili, pochi necessari, ma tanti, un sacco e tutti insieme. La città rossa dei caffè in terrazza, delle terrazze sopra i tetti, dei tetti pieni di parabole che coprono quello che devi scoprire, odorare, ascoltare.
Marrakech la città in cui perdersi, nella medina e nelle contraddizioni in cui la mamma è la padrona di casa ma il papà il dio in terra. Dove gli uomini comandano ma le donne italiane rompono gli schemi e si riprendono la vita.
Marrakech, rossa come lo zafferano appena colto, dove il tajine diventa musica e amicizia che fa affiorare nella memoria antiche origini. Dove la camaleontica piazza ti sorprende prima, adesso e lo farà ancora, anche domani; serpenti, giocolieri, cantastorie, cibo, odori e colori, tanti colori.
Partire da Marrakech sapendo di tornare per trovare un’altra Marrakech più bella di sempre.
Ada
04/12/2017
Paolo C.
Guarda questa recensione su Trip Advisor
07/10/2017

Alessandra M.
14/01/2017
Dal 24 dicembre al 5 gennaio ho viaggiato con i miei genitori over 65 in Colombia grazie al supporto "a misura" di Sufi Travel. Itinerario: Bogota', Cartagena, Medellin, Guatape'.
Grazie al supporto di Gianna Todisco dall'Italia e di Don Juan, suo corrispondente in Colombia, e le sue guide locali, Trasferimenti e visite guidate sono andati benissimo e condotti sempre con puntualita' e molta cortesia.
Marta B.
14/01/2017
Siamo appena rientrati da un viaggio in Colombia che definire eccezionale è poco!
Partiti poco prima di Natale abbiamo sfruttato il periodo a disposizione per visitare un paese che ogni giorno ci ha sorpreso piacevolmente.
Per esigenze personali ci siamo appoggiati a Sufitravel per farci organizzare un viaggio esclusivo e dedicato solo a noi due.
Abbiamo trovato in Gianna, che avevamo già conosciuto in occasione di un precedente viaggio in Armenia, la professionalità fatta persona. Ha saputo ascoltare e fare sue le nostre esigenze senza peraltro perdere di vista la parte economica sorprendendoci con un rapporto qualità prezzo senza uguali ed appoggiandosi ad un'organizzazione Colombiana di primissima categoria.
Sarebbe restrittivo soffermarsi su un luogo o un paesaggio, una cattedrale, un museo, una spiaggia o una città: tutto ci è piaciuto e le nostre guide , cambiate varie volte durante il percorso, si sono prodigate per far si che la Colombia ci rimanesse nel cuore.
Grazie a tutti incondizionatamente; grazie Gianna, grazie Sufitravel, grazie Juan per la tua organizzazione locale paragonabile per puntualità solo a quelle Svizzere.
Colombia: l'unico pericolo che correrete sarà quello di innamorarvene!
Giampaolo e Laura
Guarda questa recensione su Trip Advisor
12/10/2016
La mia esperienza al centro Vedaguru In Kerala è stata a dir poco emozionante... Ha coinvolto tutti i 5 sensi... e non solo!! Dal primo all'ultimo momento mi sono sentita completamente assorta in un'altra dimensione, a contatto con la natura, con le tradizioni del luogo e il tutto accompagnato dalla presenza amorevole e professionale di Roy, un angelo custode e un accompagnatore di estrema dolcezza e intelligenza, per non parlare poi della sua cucina. Il mio primo approccio con l'India ha superato di gran lunga le mie aspettative e tutti i contrasti a cui ero preparata ci sono stati, ma perfettamente mitigati dalla professionalità di Roy e Malathi, la loro disponibilità e soprattutto la loro simpatia. Un viaggio indimenticabile.... Anche per l'organizzazione pratica (che non è di poca importanza vista la distanza) che io ho demandato alla stupenda Gianna della Sufi Travel che mi ha aiutata tantissimo (e non solo a livello pratico) ad affrontare questa esperienza con serenità.
Daria B.
Guarda questa recensione su Trip Advisor
25/09/2016
INDIA, Kerala, Villaggio Vedaguru. Gianna qui non vorrei nemmeno più partire... Un viaggio emozionante e ricco di ogni cosa.
Lidia Z.
24/04/2015
Ciao Gianna, un grazie per le belle giornate trascorse insieme a Premia per Yoga e Terme. Un piccolo gruppo in armonia. Partecipo sempre volentieri, per l'insieme della situazione e per la tua presenza positiva e che mi arricchisce ogni volta.
Daniela D.P.
03/04/2015
Abbiamo effettuato una indimenticabile crociera sul Nilo in Dahabeya abbinata ad alcuni giorni al Cairo, il tutto organizzato magistralmente dalla simpatica Gianna di Sufi Travel. Siamo stati in dubbio se partire con la classica motonave ma, già dal primo giorno a bordo, abbiamo capito che l'esclusività della nostra scelta era già ampiamente ripagata dal servizio a bordo (non di lusso ma personalizzato), dalla nostra guida privata (il bravissimo e preparatissimo Arabi) che ci seguiva coinvolgendoci nelle spiegazioni di una storia millenaria dagli aspetti a volte incredibili, dal contatto con la natura della navigazione a vela, dalla possibilità di conoscere a fondo la cultura del popolo egiziano la cui parola d'ordine è ospitalità (indimenticabile un attracco, impossibile per una motonave, per andare a trovare la famiglia di Mohammed, simpaticissimo cuoco di bordo).
Inutile poi parlare della moltitudine di splendide opere d'arte sotto forma di templi, monumenti, statue e molto altro che l'Egitto offre al visitatore.
Con il nostro viaggio abbiamo potuto apprezzare tutto questo senza corse, concedendoci il tempo che ogni cosa meritava!!
Paolo e Christine
16/09/2014
Ciao Giannina! Grazie per l'invito e la tua meravigliosa simpatia. Sai, sto rileggendo il libro che ci consigliasti alle lezioni di Yoga di ormai 10 anni fa: "Donne che corrono coi lupi", sarà la terza volta che lo riprendo per scendere ancora di uno strato verso l'anima e ricordarmi di continuare a lavorare per sviluppare i miei istinti unici e straordinari.
Grazie per avermi "iniziata" in questo percorso, alle tue magnifiche lezioni devo molto e vorrei tanto che le proseguissi con altre donne e uomini che stanno cercando ma non sanno cosa.
Sono certa che hanno bisogno di una Loba come te che li conduca lentamente nel Rio Abajo Rio della loro anima a ritrovare se stessi.
Sei stata meravigliosa e coraggiosa in quelle splendide lezioni che hanno risvegliato i miei istinti recisi, ti prego non smettere mai!
Un grande abbraccio. F.
27/07/2014
Weekend Benessere - Sono ritornata con grande piacere in questo bellissimo hotel a pochi minuti dalle terme di premie. Come l'altra volta l'accoglienza è stata delle migliori. un grazie particolare a Massimo che ci ha sistemato nelle nuove stanze modernissime e dotate di ogni comfort (c'é anche il collegamento a Sky!!) noi purtroppo non avevamo tanto tempo ma per chi ha anche una settimana a disposizione ne vale la pena anche perché, oltre alle terme, ci sono un sacco di luoghi bellissimi da visitare!
Un grazie speciale anche alla mitica Gianna della SUFI Travel che ha pensato all'organizzazione di questo bellissimo weekend!
Guarda questa recensione su Trip Advisor
26/05/2014
EGITTO - Maggio 2014: Tutto benissimo: struttura bella, cibo buono, mare da sballo. Ho fatto il bagno con Razze, pesci pagliaccio, murene e squaletti (quelli piccoli che riescono a superare la barriera). E una giornata a Luxor e tu sai le emozioni di quei luoghi. Bacioni.
Enrica e amici
31/03/2014
Cara Gianna anche questa volta tutto é andato al meglio: un gruppo più piccolo ma non per questo le emozioni del relax termale e della tua guida sempre speciale sono state da meno.
Grazie per quello che trasmetti con la pratica, i racconti di vita e non! sei un mito! anche con la mia amica sei stata premurosa e di conforto. Ti abbraccio e ad un prossimo incontro.
Daniela D. a proposito di YOGA E TERME
31/03/2014
Ciao Gianna, grazie per queste giornate che ci regali, hai proprio un cerchio magico intorno a te, non per fare la sviolinata ma è la realtà, hai qualcosa di speciale ci si sente coccolati e si ritorna sereni, questo capita anche quando si viene a lezione in un altro contesto.
Enrica B. a proposito di YOGA E TERME
17/12/2013
Dopo 4 anni mi sono trasferita in provincia di Verbania e finalmente sono riuscita ad andare alle terme di Premia e quale occasione migliore per abbinarci anche un po' di yoga?
Il weekend organizzato dalla cara Gianna, chiamato YOGA E TERME, è stato quello che ci voleva per purificare la mente e il corpo.
Ottima organizzazione delle varie attività e nella scelta dell'albergo Del Ponte, dove abbiamo pernottato.
Consiglio vivamente quest'esperienza di due giorni a chi vuole dedicare un po'di tempo a se stesso rigenerandosi.
Monica P.
Guarda questa recensione su Trip Advisor
16/11/2013
La mia recensione per il week end terme e yoga e per il meraviglioso percorso che ho iniziato grazie a Gianna.
Fermarsi ad ascoltare il nostro respiro, riordinare pensieri ed emozioni, cambiare le nostre prospettive ed aprire il cuore al futuro...
Vera S.
30/07/2013
Il mio viaggio in India - Kerala: E' andato tutto benissimo, a parte che ho perso il telefono e con lui tutte le foto.....:-(((( così sono costretta a tornare per scattarne di nuove!!!!
Il volo è stato super, Emirates è davvero il top! puntuali, precisi, cordiali, disponibili, massimo comfort!!
L'esperienza è stata davvero singolare, ti si imprime addosso... una cultura totalmente differente eppure così magica per molti aspetti... sono davvero entusiasta!!
Mi sono sentita a casa, coccolata da tutti con massimo rispetto e cortesia.
Peccato per il tempo, questo non è il periodo migliore... non ha fatto altro che piovere per tutto il tempo anche se lì non sembra essere un problema per nessuno.
A breve ti faccio sapere le date per il mio ritorno in India, sei stata davvero speciale... GRAZIE :-))))
Sicuramente un viaggio che ti cambia la vita. Un abbraccio stretto!!!
Martina
05/05/2013
Abbiamo fatto una crociera sul Nilo dal 21 al 29 aprile 2013, 5 giorni di navigazione in barca a vela chiamata Dahabeya e 2 al Cairo + 2 di viaggio. L'agenzia che ci ha organizzato il viaggio è la Sufi Travel di Verbania, gestita dalla fantastica Gianna.
E' stata un'esperienza molto positiva, navigare con la barca a vela è un viaggio a contatto con la natura, ci si avvicina molto alla riva del fiume, non ci sono vibrazioni dei motori. Siamo stati veramente alla grande, la guida, un egittologo di lingua italiana è stata sempre con noi.
Il viaggio è stato un entrare nella cultura egiziana, è un'esperienza ideale per chi vuole viaggiare con ritmi tranquilli, avere un contatto ravvicinato con la natura, con la gente del posto. Il viaggio ha rispettato in pieno le nostre aspettative, siamo stati coccalati fino all'ultimo giorno. Quindi consiglio un viaggio del genere, e confermo l'affidabilità della Sufi Travel
Guarda questa recensione su Trip Advisor
20/04/2013
Cara Gianna,
stiamo tornando da questo fantastico viaggio in Egitto e ti scrivo qui le nostre impressioni.

Partenza da Milano Malpensa e arrivo al Cairo. Un vostro incaricato ci aspetta all’arrivo e ci aiuta con il visto e per l’imbarco sul volo per Luxor (36 euro per i due visti, come previsto). Arriviamo a Luxor e ci accoglie la guida (Raf), cordiale e simpatica. Arriviamo alla nave dove ci imbarchiamo. Prima di andare a dormire discutiamo il programma di visita del giorno dopo. Facciamo una piccola modifica inserendo la Valle dei Nobili al posto dei Colossi. Per il resto il programma rimane quello fissato prima della partenza. Valle dei Re, Regina hat Ship sut, Karnak, tempio di Luxor.Sveglia alle 5,30 e partenza dalla nave. Alle 6,30. Attraversiamo il Nilo in barca e con un'auto arriviamo alla Valle dei Re, poco distante. Iniziano le visite guidate che rivelano la prima sorpresa. I turisti sono pochissimi, tutto si svolge in pace e tranquillità con la possibilità di concentrarsi sui meravigliosi spettacoli delle tombe e monumenti egizie. Questo aspetto ci segue durante tutto il viaggio e questo è dovuto parte alla crisi europea che ha ridotto il turismo in generale e parte alla situazione politica in Egitto. In particolare le agenzie generiche della nostra città ci avevano sconsigliato il viaggio in Egitto dicendo che ormai da tre anni non avevano più mandato turisti in Egitto per ragioni di sicurezza. Raf, la guida, ci spiega che su circa 400 navi turistiche che una volta andavano su e giù completamente piene di turisti, oggi solo una ventina sono in navigazione. Sulla nostra nave eravamo in 20 turisti e abbiamo contato almeno una trentina di inservienti, camerieri, cuochi, etc. Mai durante tutto il nostro viaggio abbiamo notato qualcosa di preoccupante per la nostra sicurezza.

Per tutto il giorno continuano le visite con grande emozione e soddisfazione. Gli affreschi della valle dei Nobili sono notevoli, e Karnak è .......indescrivibile. Visitiamo altri templi, fantastici, con Carla che si perde nei segni, nei tratti e nei colori lavorati dal tempo e forieri di emozione. Io che amo la fotografia non mi lascio scappare niente e arriverò poi a casa con circa 1300 fotografie. Alla sera cena in nave. Il cibo è ottimo, sano, leggero e saporito. La bontà del cibo ci seguirà in tutto il viaggio. Il giorno dopo arriviamo ad Aswan. Visitiamo il tempio di Philae e la diga di Assuan, altri templi e nel pomeriggio risaliamo in barchetta le cateratte di Aswan per visitare un villaggio Nubiano. Il tragitto in barca è molto bello, l’aria è fresca, l’acqua pulita, i paesaggi sono magnifici. Percorriamo il villaggio Nubiano che ha un suo fascino da ricercare invero cercando di non vedere le numerose bancarelle e i venditori di souvenir. Torniamo alla nostra cara nave con un piccolo viaggio in una feluca egiziana, senza motore, governata esclusivamente a vela da un abile pilota. Fumando una sigaretta è riuscito da solo ad arrivare al molo ed a attraccare con dolcezza con solo vela e timone. Per il giorno dopo ci aspetta una dura giornata con visita ai templi di Abu Simbel e viaggio in aereo fino al Cairo. I templi di Abu Simbel sono magnifici, indescrivibili e vi ci immergiamo a corpo morto. Non ci sono parole per descrivere le emozioni che le tombe di Ramsete e Nefertari ci danno. A volte siamo felici di appartenere alla razza umana. Viaggio di ritorno alla nave, ci accomiatiamo con la guida cui lasciamo volontariamente un’altra meritata mancia e subito in aeroporto verso il Cairo dove arriviamo alle nove di sera, stanchissimi. Ci accoglie Ahmud, la nostra guida per il museo del Cairo e le Piramidi. Ahmud è molto sensibile ed educato ed oltre a farci visitare il Museo e le Piramidi ci mostrerà il vero volto del Cairo, necessario per meglio capire l’Egitto e la situazione politica attuale. Al mattino seguente visita al museo del Cairo. Ci restiamo tutta la mattina. Non c’è folla, anzi siamo i primi ad entrare nella zona della tomba di Tutankhamen, dove ci commuoviamo quasi alle lacrime. L’ambiente è buio, i muri sono blu, la luce è fioca, gli oggetti trovati nella tomba brillano di luce propria. Mai abbiamo visto cose simili in un ambiente così magico. Ovviamente non si può fotografare e all’uscita corriamo ad acquistare un volume di foto specifiche del tesoro di Tutankhamen, per meglio conservarne il ricordo. Nel pomeriggio visita alla Cairo antica, la chiesa sospesa copta. Più tardi visita alla moschea più antica della città dove siamo entrati ed abbiamo assistito alla preghiera tipica dei mussulmani. In serata rientriamo al nostro albergo da dove si vedono, lì di fronte, le Piramidi. L'albergo al Cairo è ottimo e il cibo non ci delude. Per due volte scendo in palestra per un paio d’ore di cyclette per non perdere l’allenamento della mia amata bici.

L’ultimo giorno è tutto dedicato alle Piramidi. Visitiamo prima la zona di Zoser e Dahshur e Saqqara. Ci siamo trovati al cospetto delle Piramidi più antiche dell’Egitto, in mezzo al deserto, completamente soli, rapiti da visioni solari e uniche.

Prima di tornare all'albergo immancabile shopping tra papiri, magliette, scatole e gioielli vari, ma insomma, un viaggio in Egitto non lo facciamo tutti gli anni!

Ringraziamo Ahmud con un’altra mancia volontaria e torniamo in albergo per cercare di stipare tutto il bagaglio nell’unica valigetta che abbiamo portato. Al mattino seguente partenza per Milano accompagnati come sempre da un incaricato dell’agenzia.

Con questo voglio ringraziarti per il bellissimo viaggio che ci hai organizzato, personalizzandolo per i gusti di Carla che ha potuto riempirsi gli occhi di immagini che sentiva dentro di sé ma mai aveva visto prima. Insomma è stato un viaggio con cui abbiamo festeggiato alla grande i nostri 40 anni di matrimonio. Grazie Gianna.
Carla e Mario!
05/04/2013
Io e mio marito siamo appena rientrati da un magnifico viaggio in Egitto, organizzato dall’Italia con l’aiuto di una agenzia locale, Sufi Travel. Abbiamo voluto fare un mix tra viaggio culturale, naturalistico e gastronomico e il risultato è stato perfetto, superando di gran lunga le aspettative! Grazie a Gianna per la perfetta organizzazione, ci siamo sentiti seguiti e coccolati, mai soli ma mai con presenze invadenti.
Il percorso in sintesi:
Un egittologo di lingua italiana ha viaggiato con noi: Cairo (Giza, Sakkara) – Luxor (templi di Karnak e Luxor) – Crociera in Dahabeya (toccando il tempio di Edfu, le cave di arenaria di El Silsela, il tempio di Kom Ombo) – Aswan (tempio di Philae, diga e obelisco incompiuto) – templi di Abu Simbel (nell’estremo sud a circa 70 km con il Sudan).
Per chi vuole qualche informazione in più:
Abbiamo visitato i principali siti archeologici, tra cui le affascinanti piramidi di Giza e le loro antenate piramidi di Sakkara, la Sfinge con il suo volto enigmatico e i maestosi templi di Luxor e Karnak, con la guida di un esperto egittologo che parlava perfettamente l’italiano e che ci ha accompagnato durante tutto il viaggio, Arabi.
Arabi ci ha fatto apprezzare fino in fondo quello che i faraoni volevano comunicare... i simboli (il mio preferito è la chiave della vita), la forma piramidale, le divinità, la visione dell’al di là e del potere... vedere gli obelischi nei loro templi è stata una emozione.... siamo abituati a vederli nelle piazze, completamente fuori dal loro contesto... lì è un’altra cosa.
Dopo i primi due giorni fisicamente impegnativi (faceva molto caldo, sali e scendi, grandi sudate, luoghi desertici, aridi e polverosi), ci siamo finalmente imbarcati sulla nostra barca a vela chiamata dahabeya, di dimensioni piccole (ospitava 8 cabine) e in più eravamo solo quattro passeggeri! Tutto l’equipaggio (circa 8 persone) al nostro servizio. Ci hanno coccolati per quattro splendidi giorni, lo chef ci ha preparato dei manicaretti egiziani, deliziosi (falafel, ovvero polpettine di fave fritte in maniera eccellente, zuppe, melanzane in tutti i modi, in particolare a me è piaciuta quella che loro chiamano come i greci, la moussaka, ma che è molto più saporita e leggera, con cipolle, pomodoro ridotto, olio... la qualità delle melanzane era eccezionale, per non parlare dei dolcetti arabi al miele...).
Consiglio vivamente questo tipo di crociera a chi ama una dimensione più intima e raffinata, decisamente un’altra cosa rispetto ai barconi a più piani che buttano fumo nero in un paesaggio naturalistico unico... in un’oasi verde lungo il fiume oltre la quale c’è il deserto che incalza...
La barca, sebbene sia a vela, tenuto conto che si naviga contro corrente e che di vento ne abbiamo avuto molto poco, è stata trainata da un piccolo rimorchiatore distante una decina di metri o più. Si ha la sensazione di andare a vela... senza le vibrazioni del motore e si và più veloci, per poter rispettare le tappe... infatti anche durante la crociera ci siamo fermati in siti molto interessanti, abbiamo visitato templi e villaggi, visto il commercio di dromedari e le cave di arenaria da cui sapienti artigiani ottenevano i blocchi per costruire i templi... tutto a mano... con una precisione chirurgica..! Sono ancora visibili i segni dei soro scalpelli, tutti perfettamente paralleli... ma come facevano??
Dalla nostra dahabeya, bassa, quasi a livello del fiume, abbiamo potuto vedere numerosi uccelli, tra cui tantissimi aironi cinerini (non a caso una delle principali divinità egizie è il dio Ibis, un altro modo di chiamare l’airone, dio della scrittura)...
La navigazione è lenta, rilassante e silenziosa... l’ideale per riacquistare le energie e staccare da tutto!
Al prossimo viaggio!
Guarda questa recensione su Trip Advisor
23/02/2013
Una crociera sul Nilo è un'esperienza indimenticabile: farla su una Dahabeya la rende unica.
Si tratta di una grande barca a vela con poche cabine dotate di tutte le comodità, che può scivolare sul fiume nel silenzio e che può arrivare dove le grandi navi da crociera non arrivano.
Si possono così ammirare gli straordinari monumenti di una storia incredibilmente interessante, ma si possono visitare anche mercati, villaggi, luoghi dove il turismo non arriva.
Vedere animali, fotografare la vita reale che dal ponte superiore di una nave appare troppo lontano.
Tutto questo nella comodità e circondati di grandi attenzioni, a cominciare da una cucina superba.
Noi abbiamo scelto, dopo un'accurata indagine una piccola compagnia di viaggi italiana, la Sufi Travel, specializzata in questi itinerari più da "viaggiatori" che da "turisti". Ne siamo stati soddisfattissimi sia per la cura prima del viaggio, ricca di spiegazioni e con risposte "in tempo reale", sia durante questi meravigliosi otto giorni che ci hanno portato prima a Luxor (vale da sola il viaggio) poi lungo il fiume sino ad Assuan e da lì ad Abu Simbel a vedere sorgere il sole sul tempio di Ramses II, poi in aereo al Cairo (tranquilla nonostante quanto temessimo) a vedere lo straordinario museo e poi i tre siti delle piramidi.

La Sufi Travel ci ha messo accanto una guida egiziana, che parlava un italiano ottimo e ricco, e che era un egittologo laureato.
Il suo racconto dell'antico Egitto, ma anche scambi con lui, i nostri discorsi pomeridiani con un tè davanti e il Nilo che scorreva sotto, il confronto tra diversi modi di pensare, ma simili sentimenti sono stati una parte importante del nostro viaggio che è sempre un viaggio nel mondo, ma anche un viaggio dentro di noi.

L'Egitto ci è entrato nell'animo e già stiamo pianificando un altro percorso, sempre con la Sufi Travel, nel deserto Occidentale, tra oasi e natura..
Guarda questa recensione su Trip Advisor

06/02/2013
Cara Gianna,
Siamo appena e felicemente tornati dall'Egitto, e non voglio perdere tempo per ringraziarla di avere organizzato per noi un viaggio così affascinante e in modi davvero straordinariamente professionali!
Grazie a lei, grazie anche a quella persona fuori dal comune che è Arabi, abbiamo avuto con l'Egitto antico e moderno incontri speciali e interessantissimi, in condizioni di piacevolezza e di bellezza rari. Non vediamo infatti l'ora di ripartire, sempre con Arabi, per Alessandria e le oasi!
Comunque molte congratulazioni per l'organizzazione impeccabile del viaggio, la scelta dei luoghi, la collaborazione con Arabi, e mille ringraziamenti per l'aiuto e le rassicurazioni di ogni tipo!
Tra l'altro, per la nevrotica che sono, l'Egyptair si è rivelata una compagnia di totale affidabilità e precisione!
Un saluto carissimo e a presto.

Caroline
16/01/2013
Cara Gianna,
trovo finalmente qualche minuto per rispondere alla tua e-mail ed inviarti qualche impressione riguardante il viaggio in Egitto. Prima di tutto, vorrei ringraziarti: il viaggio é stato bellissimo, ricco, entusiasmante, trasformante.
E' stato un viaggio nel vero senso della parola, mi ha trasportato in una civiltà ed un territorio che si sono "dispiegati" davanti ai miei occhi ed al mio cuore. Arabi é stato sicuramente il punto forte di tutto il viaggio, oltre naturalmente all'Egitto stesso ed alle sue bellezze!
La sua cortesia, attenzione e professionalità, nonché l'amore con cui condivide la sua conoscenza, tutto insieme fanno di lui una guida decisamente speciale :-)
Inoltre, mi é anche sembrato che tutti e 12 i giorni, e le 11 notti, siano stati attentamente programmati e riempiti di contenuti. Il punteggio complessivo del viaggio é decisamente alto e sarò ben lieto di proporre la tua agenzia a tutti coloro che, nella mia cerchia di amicizie, vorranno partire per l'Egitto :-)
Grazie e buon 2013!!!

Gabriele
03/01/2013
Cara Gianna,
siamo appena tornati a casa dopo questo viaggio così coinvolgente e ricco. Avrò modo di mandarle un resoconto dettagliato, ma over all volevo dirle subito che siamo molto, molto soddisfatti e che tutto ha funzionato bene, soprattutto la nostra guida Araby che è stato veramente super.
Ci risentiremo per commenti più articolati sulle cose che ci sono piaciute di più, su quelle che sono state assolutamente eccezionali e su quelle (poche) su cui forse una piccola revisione si può fare, ma per ora prevale un sincero grazie: l'Egitto ci è rimasto nel cuore e sono certo che questo sarà stato solo il primo viaggio in questo interessantissimo Paese.
A presto.

Carlo
28/10/2012
Un sincero ringraziamento: l'organizzazione è stata davvero impareggiabile e ha riscattato la mia idea di Egitto troppo turistico e che mi aveva portato a sottovalutarlo un pò. Volevamo un viaggio che ci facesse scoprire il paese e la sua storia con i giusti tempi e la dahabeya li rispetta in pieno.

Dal nostro punto di vista Mirella ed io abbiamo convenuto sul fatto che il Nilo non può essere vissuto in altra maniera, nella calma e nel silenzio della navigazione godendosi ogni luogo ed ogni ora per come si presentano.

Forse noi siamo state particolarmente fortunate perché anche la scarsità di turisti ha giocato un ruolo importante nel poter ammirare i monumenti senza fretta e senza ressa, nelle ore più comode per noi e con tutte le spiegazioni possibili. Le nostre guide sono state davvero brave: preparate e competenti, chiaramente amanti del loro lavoro, mai invadenti e disponibili a cambi di programma o attese per foto che non finivano mai. Anche le escursioni extra sono state organizzate in poco tempo ed entrambe meritavano. tutte le visite sono state ben calibrate, hanno consentito pause di relax e non sono state per nulla stancanti. Il personale della imbarcazione poi è stato gentile e cordiale, era impossibile non andare d'accordo. Ci siamo davvero divertite anche se siamo considerate italiane "anomale"….

Anche i luoghi che hai selezionato per le notti ad Assuan, Luxor e Il Cairo ci hanno dato la possibilità di farci sentire viaggiatrici e non turiste. Noi li abbiamo apprezzati davvero perché si integravano con coerenza alla navigazione sulla dahabeya e ci hanno dimostrato ancora una volta l'attenzione riservata all'organizzazione di tutto il tour. Da parte nostra abbiamo vissuto una bellissima esperienza che ci piacerebbe ripetere in futuro facendo un giro per il deserto bianco. Lo spirito dovrebbe essere lo stesso… Sembrerà strano ma per noi è andato davvero tutto bene.

Grazie ancora di tutto.

Raffaella e Mirella
03/09/2012
Grazie Gianna per l'organizzazione meticolosa e su misura del nostro viaggio in Irlanda. Siamo stati accolti dappertutto benissimo, sentendoci veramente a casa (sia nei B&B che nel castello che hai scelto).
I tuoi consigli sono stati veramente preziosi.

Michaela, Valentina e Domenico (SVIZZERA)
15/07/2012
Il weekend di Yoga e Terme che abbiamo passato insieme a Gianna è stato un dono di gioia e lavoro sottile.
Ci siamo rilassate ed è stato fantastico immergerci nell'acqua calda dopo il lavoro yoga...
Nella struttura che ci ha ospitate ci siamo trovate benissimo, sono amorevoli e la cucina è deliziosa... che mangiate!!

 Daniela G.
Siamo appena tornati da una splendida vacanza in Egitto. Abbiamo navigato sul Nilo, da Asswan a Luxor, sulla meravigliosa Royal House Boat. Si tratta di una dahabeya, unica nel suo genere.
Le dahabeya erano le tipiche imbarcazioni a vela un tempo utilizzate dai sultani e i nobili inglesi per navigare questo magico fiume.
Oggi ce ne sono diverse, di recente costruzione, fatte a somiglianza delle originali. Ma vorrei segnalare questa perchè non so se ne esiste una altrettanto bella. E' indicata per un gruppo di amici, una famiglia, o per coppie romantiche, ha solo tre cabine, il servizio a bordo è eccellente, il team è gentile, attento, professionale, una assistenza simpatica e professionale.
Guidati da Abdul, egittologo, molto preparato e appassionato, cordiale, pronto a rispondere ad ogni richiesta e soddisfare ogni curiosità. Abdul ci ha saputo trasmettere tutta la sua passione per la storia del suo paese. Un'ottima guida e anche una bella persona.
In 7 giorni siamo riusciti a visitare Abu Simbel e da Assuan credo che non ci siamo fatti mancare nulla su tutto il percorso fino a Luxor (villaggi di contadini, pescatori, mercati, siti archeologici, templi...le incantevoli rive del Nilo), poi a Luxor, la Valle dei Re e delle Regine, il Tempio di Hat Ship Sut, il Tempio di Karnak...e non saprei direi una cosa non valesse la pena di visitare!

SILVIA B. e amici (ITALIA)
Cara Gianna, siamo appena tornati dal nostro fantastico viaggio alla ricerca dell’Egitto autentico che sapientemente ci hai organizzato.

Grazie alla tua sensibilità hai saputo cogliere nel pieno le nostre esigenze e pazientemente hai fugato in nostri timori.

Anche se siamo viaggiatori incalliti non possiamo che ringraziarti per l’eccellente organizzazione, studiata nei minimi dettagli per rendere indimenticabile il viaggio.
Grazie a te abbiamo potuto conoscere scorci dell’Egitto, che le altre agenzie mai ci avrebbero offerto e rapportarci alla dura vita della popolazione locale.

Il viaggio sulla dahabeya Rihana si è rivelato molto più confortevole di quanto sognato e ci ha permesso di assaporare a pieno la vita che anima il fiume.
Anche la serata passata con l’astronomo è stata molto gradita.

Un grande grazie va pure ad Abdul, egittologo “professionalissimo” e di grande umanità che ci ha accompagnati durante tutto il viaggio. Per noi più che una guida è stato un sincero amico. Grazie a lui non siamo mai stati molestati dai numerosi venditori di ricordini, ma al contrario, abbiamo potuto negoziare in santa pace l’acquisto di uno splendido tappeto beduino.

In poche parole non possiamo che ringraziarti per le belle emozioni che ci hai permesso di vivere. Già stiamo sognando il viaggio nel deserto egiziano che tu organizzi. Ti preghiamo di non cambiare mai la filosofia che rende la tua agenzia unica.

ELENA e CLAUDIO (SVIZZERA)
 Home

© 2011-2016 Sufi Travel di Todisco Gianna, sede legale Via Belgio 47/49 - 28922 Verbania - Tel. 333-4054767 Lunedì-Venerdì 19.00-21.00 Sabato e Domenica 09.00-21.00 - info@sufitravel.it - C.F. TDSGNN66A41Z133Z Iscrizione Registro Imprese Verbania TDSGNN66A41Z133Z - P.IVA 02204970038 - Nr. REA CCIAA di Verbania 197901 - Autorizzazione rilasciata dal Comune di Verbania Nr. 33053 del 29/09/2009 - Polizza RC Allianz Nr. 112367400
Sito sviluppato da KeyPresser